nido di calabroni
Casa

Nidi di uccelli e calabroni: come eliminarli

20In questo periodo dell’anno sono facilmente riscontrabili problemi legati alla formazione di nidi di insetti o uccelli nelle canne fumarie.

E’ importante cercare di prevenire questi problemi effettuando un’accurata pulizia della canna fumaria, specialmente nel periodo primaverile, in cui i camini e il riscaldamento vengono spenti per poi rimanere inutilizzati a lungo.

E’ conveniente ed utile, effettuare una pulizia completa anche del camino in questo periodo dell’anno, perché si eviterà poi di dover chiamare lo spazzacamino nei periodi autunnali dovendo magari attendere diverso tempo per l’elevata richiesta del periodo.

nido di uccelli
nido di uccelli

Il rischio che si trovino nidi di api, vespe e calabroni nella canna fumaria è molto alto soprattutto nel periodo primaverile ed estivo, i vostri camini diventeranno infatti il luogo ideale per la formazione dei nidi di questi ospiti fastidiosi ed inaspettati.

Tra l’altro i nidi dei calabroni sono composti principalmente di cellulosa, che è altamente infiammabile, perciò cercare di bruciare i loro nidi comporterebbe un serio pericolo per la vostra casa e soprattutto per voi stessi.

Tra i  servizi che offrono gli spazzacamini, oltre alla pulizia camino e pulizia canna fumaria, vi è quella di rimozione di eventuali nidi di uccelli od insetti già presenti nella canna fumaria.

Un utile rimedio per la pulizia della canna fumaria, può essere l’applicazione di una rete metallica zincata e antivolatile munita di piccoli fori che renderanno l’accesso di eventuali insetti impossibile.
Andremo ovviamente a rimuovere tali grate nel momento in cui riprenderete ad utilizzare la canna fumaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *