impresa ristrutturazioni edili roma
Casa

Come ristrutturare una stanza in modo economico

Ristrutturare un’intera stanza o una parte della vostra casa come la cucina può comportare il cambiamento delle varie installazioni elettriche e idrauliche, nonché l’assemblaggio di mobili ed elettrodomestici.

In una stanza o in uno studio, le priorità sono solitamente il pavimento e le pareti. Nonostante tutto il lavoro che ci vuole, è possibile riformare uno spazio senza troppe complicazioni!

Il primo passo è stabilire una lista di priorità.

Qual è il cambiamento più necessario? Qual è il budget che hai? È importante ricordare che se assumi un’impresa edile, durante il lavoro potrebbero sorgere imprevisti, e nonostante abbiate stipulato un preventivo chiuso, i costi potrebbero aumentare in seguito.

Se le modifiche che desideri apportare in una delle stanze della tua casa non sono di grande importanza, puoi prendere coraggio e provare a farle di persona, con la collaborazione di qualche amico o conoscente. Ad esempio, se si desidera semplicemente riparare i muri di una stanza e dipingerli, è possibile acquistare direttamente i materiali, lasciandoti consigliare dal personale del negozio in cui li compri, e durante il fine settimana metterti ai lavori.

Effettuare questi lavori da soli ha un costo inferiore rispetto a quello che si ha ricorrendo ad una ditta specializzata in ristrutturazioni. Il costo dei materiali ha un grande peso nel valore totale.

È importante pensare a medio e lungo termine, scegliendo materiali di buona qualità, in modo da non dover eseguire nuovamente il lavoro solo un paio d’anni dopo averlo finito. Un altro aspetto da tenere presente è che i materiali abbiano una manutenzione facile e conveniente.

Se hai intenzione di assumere una ditta edile perché devi riformare più stanze nello stesso momento, potrebbero essere in grado di offrirti un preventivo più adeguato, poiché i materiali vengono normalmente utilizzati da una stanza all’altra e quando si acquista più quantità è possibile ridurre i costi. Un altro vantaggio è che apportando tutte le modifiche contemporaneamente, il risultato finale sarà più consistente, il che ti farà avere una casa più equilibrata.

Se decidi di assumere una ditta di ristrutturazioni, è possibile attuare un piano d’azione e definire le varie priorità, il che consente di risparmiare sui costi. Sarà più economico assumere un’impresa edile che abbia la possibilità di svolgere diversi servizi (pittura, elettricità, idraulica…), piuttosto che assumere questi professionisti separatamente.

Infine, se vuoi dare un nuovo look alla tua casa senza apportare grandi cambiamenti nella sua struttura, ci sono opzioni che non implicano lavori importanti: dipingere i mobili della cucina, cambiare i rubinetti del bagno e le maniglie dei mobili, ridefinire lo stile della decorazione delle stanze…

In questi casi, il consiglio di un decoratore di interni può essere il fattore chiave che avere successo nelle modifiche da apportare.