Lifestyle

Come creare delle composizioni floreali?

I fiori abbelliscono la casa e donano benessere psicofisico. Le piante in genere hanno il potere di emanare energia positiva, siano esse all’esterno che all’interno di un edificio, di un appartamento, di una stanza. Riuscire poi ad avere anche un minimo di pollice verde è spesso una grande soddisfazione e, con un po’ di creatività, si possono anche realizzare delle composizioni floreali molto belle. Ovviamente, basta rivolgersi a chi si occupa di spedire fiori, che le composizioni possono arrivare direttamente a destinazione già bell’e pronte.

La flower decoration

La flower decoration è la innovativa attività che ha lo scopo proprio di abbellire le cerimonie, gli eventi, tramite i fiori. Esistono delle regole per poter abbinare i fiori tra loro, altrimenti si rischia di creare degli accostamenti che non vanno ad esaltare né i fiori stessi, tantomeno la situazione. Vi sono professionisti del settore che si occupano della flower decoration ma, se volessi provare in casa ad avere un bel mazzo o un bel cesto, si possono seguire alcune regole di base.

Quali sono le indicazioni da seguire

Innanzitutto è opportuno tenere conto della stagionalità dei fiori. Prendere dei fiori che siano adatti al momento e che quindi risultino freschi è meglio che andare a cercare elementi che non sopravvivrebbero a temperature diverse da quelle a loro congeniali. Le composizioni possono essere all’interno di vasi trasparenti oppure di cesti oppure di altri contenitori ma che possano far respirare lo stelo e garantire la giusta umidità alla base. A seconda dell’atmosfera che si vuole creare, si possono scegliere fiori dai colori tenui oppure tutti fiori dai colori accesi. Quelli che si pongono al centro in genere devono essere più alti, al fine di slanciare la composizione, gli altri possono essere disposti a raggiera tutt’intorno.